Tel. 393/3865235| @mail: sergiocupidi@libero.it

Il Karma e' una Ruota. L'anima e' il suo motore.

La vera spiegazione di cio’ che vivi e perche’ vivi.


La vera spiegazione di cio’ che vivi e perche’ vivi.

 

Tutti noi abbiamo sperimentato vite precedenti, nessuno e’ nato ora per la prima volta.

E questo non significa nati sulla terra.

La Terra e’ solo una delle tante scuole dove tu andrai, ma non e’ la sola.

Sei stato in “giro” per sempre.

E hai l’intenzione di continuare a farlo e per sempre.

La Terra e’ un pianeta veramente molto giovane, ISOLATO in un punto distante dal centro della Galassia, per una RAGIONE, per non contaminare il resto dell’Universo.               

Non potevamo recitare tulle le parti di noi stessi senza USARE la VIOLENZA.

Cosi’ ci hanno tenuti isolati.

Ma tu sei in “giro” da quando sei stato creato, sperimentando ogni sorta di avventura prima di venire sulla terra.

Tu hai vissuto su altri pianeti, in altre dimensioni, cose che non si può’ nemmeno lontanamente immaginare.

Ci sono persone che sono andati in ogni tipo di luogo.

Hai fatto questo prima di venire qui sulla terra.

E’ solo una scuola.

Tu puoi superare un esame e prendere un nuovo grado, oppure ripeterlo se non lo hai compreso, ma non puoi uscire da questa scuola finché’ non ti sei “diplomato”.

Cosi’ devi sperimentare assolutamente ogni cosa.

Ed e’ molto importante questo processo , ed e’ per questo che vorrei riuscire a farvi capire come funziona l’incarnazione.

All’inizio tu hai un corpo, ma non sei il corpo.

E’ un costume che tu indossi per recitare un ruolo in questo gioco, che e’ in realta’ solo un gioco, una illusione.

Tu stai recitando ora, ma hai avuto altre parti, altri costumi altri pianeti altre dimensioni.

Ma le hai fatte e le avete fatte tutti queste esperienze, le vostre esperienze.

Ora siete sulla Terra.

In verita’ la terra e’ il pianeta piu’ IMPEGNATIVO dell’Intero Universo.

Le altre anime NON VOGLIONO VENIRE QUI’.

Vi chiamano EROI.

E’ in realta’ Molto Molto MOOLTO difficile vivere qui.

In questa scuola infatti impari Emozioni e Limitazioni.

E non ci sono molti altri pianeti nell’universo in cui esistono questi tipi di Lezioni da compiere.

E quindi per tale ragione questo e’ un pianeta difficile da vivere.

Coloro che hanno scelto altre dimensioni, quando voi avete detto che volevate venire a partecipare a questa scuola hanno espresso AMMIRAZIONE per voi.

Perche’ ci vuole un sacco di coraggio per venire qui.

La terra infatti e’ il pianeta piu’ DENSO che esista.

L’energia e’ molto molto lenta e densa.

Quindi potete immaginare che coloro che hanno scelto altre dimensioni non vogliono venire qui.

Ma tu se lo hai fatto, se l’hai scelta e’ perché vuoi imparare.

Dovunque tu viva quando muori, vai dall’altra parte, nella dimensione dello spirito.

Sempre attraversi quella che si chiama La REVISIONE della TUA VITA.

Tu vedi le cose che hai lasciato, tutte le cose che hai fatto e tutte le parole che hai detto.

E vedi tutte queste cose senza alcun filtro e attraverso gli occhi delle persone con cui hai avuto una relazione di qualsiasi tipo e genere, sia essa lavorativa, che sentimentale che di conoscenza.

E tu inizi a guardare e dici >> o mio dio, non sapevo che avevo generato queste ferite in questo modo cosi’ brutto. Non sapevo cosa dicevo e non credevo di aver colpito loro in questo modo.<<

Vedi tutto cio’ che e’ accaduto in una prospettiva completamente diversa, e non c’e’ NESSUN DIO SU DI UN TRONO CHE TI PUNIRA’ O CHE TI GIUDICHERA’.

Tu Vedi La Tua Vita e Tu TI Giudichi.

Tu guardi la tua vita e tu giudicherai te stesso, e … non c’e’ giudizio piu’ SEVERO di quello che tu fai a te stesso.

E tu sei il solo che fa gli aggiustamenti con le altre anime che sono state da te ferite e con le quali a causa di cio’ hai generato karma.

E fatto questo, RITORNI nuovamente a scuola.

Perche’ non te ne liberi finche’ non risolvi.

Cercate di capire che questi punti sono FONDAMENTALI per capire come poter cambiare atteggiamento cercando di capire come funziona il Karma.

Comunque tu hai creato questo KARMA con altre persone.

Prima di incarnarti hai parlato approfonditamente con le altre anime, e hai espresso il tuo bisogno di fare un lavoro coordinato da nuovo.

Hai dibattuto con loro e alla fine quando avete chiarificato profondamente dici… OK sono pronto per tornare indietro , ma questa volta farai tu la moglie al posto del marito e viceversa e per tutti i ruoli compiuti vi sarà una inversione.

Se tu eri madre sarai figlio, infatti e’ possibile invertire i ruoli comunque si disidera, perché dopo tutto e’ solo un gioco.

Cosi’ fai queste pianificazioni, fai i tuoi progetti e quando tornerai indietro sulla terra, quanto hai progettato sara’ tutto cio’ che farai, e cercherai almeno di portarlo a termine.

Non importa se non completi ogni parte del piano, ma almeno ci devi provare, lo hai richiesto tu di sperimentarlo ed e’ quindi logico che tu ci proverai almeno.

Ora, quando fai queste pianificazioni, vi sono altre entita’ presenti.

Sono gli Extra Terrestri.

Anche loro sono molto coinvolti in questo piano energetico, perché anche loro stanno facendo esperienza di vita qui andando avanti e indietro nel tempo.

Loro ti parleranno e ti diranno >> sappiamo il perche’ vai sulla terra, questa volta, noi ci stiamo occupando di questo progetto. Ti piacerebbe farne parte?<<

E voi dite..

Ok sono anche io interessato a farne parte…>> Ora lassu’ tutto sembra semplice, sembra facile e quindi dici, si, vengo anche io.<<

Allora vieni qui… ma non e’ cosi’ semplice e facile come sembrava nell’altra dimensione, perche’… perche’ tu sei “preda” delle emozioni.

Quindi tutti arrivano qui con il loro piccolo piano da portare a compimento.

Ma qui tutto inizia a scontrarsi con le emozioni con le quali dovrai vivere la tua esperienza.

Ma quando sei nell’altra dimensione NON TE NE RENDI CONTO, e quando dici, ok, vado, faccio questo e poi tornerò indietro… ma non sarà così semplice.

Un altro passo falso che si commette….. è che quando avete generato il vostro progetto, voi lo conoscete e volete portarlo a compimento, terminarlo definitivamente.

Tutte le parti del progetto lassu’ sono chiarissime in voi, ma..

Ma quando vieni qui non ti ricordi piu’ nulla niente nada de nada.

Perché’ appena ti incarni nel corpo tutte le memorie sono sospese, non direttamente usabili a te.

Quindi scendi, ti incarni e .. non ti ricordi perché’ per quale motivo e quale compito tu abbia scelto.

Sei qui con il paraocchi.

Sei partito con una frase in mente… debbo ricordarmi, debbo ricordare… e appena lo spermatozoo si insedia nell’ovulo, taacc… Dimenticato tutto.

Tu nasci e ti dici… cavolo non mi ricordo nulla, non ricordo piu’ niente di niente.

Non so’ perche’ sono qui.

In molti, compreso tu adesso te lo stai chiedendo….

MA NON SAREBBE PIU’ FACILE SE CI RICORDASSIMO TUTTO CIO’ CHE ABBIAMO PIANIFICATO?

Cioe’ di ricordare cosa siamo venuti a fare ed a provare di compiere?

Basterebbe ricordare il vecchio legame con le persone

Non sarebbe piu’ semplice?

La risposta e’…

NON SAREBBE UN TEST SE TU AVESSI GIA’ LE RISPOSTE!!!!!!!!!

Quindi, vieni qui, annaspi intorno per poi dover tornare indietro e riprovare a tornare ricordanti sempre di piu’ cosa e perché’ sei venuto qui.

Il problema e’ che moltissime persone oggi neppure si fanno questa  domanda.

Manco ci pensano.

Perché’ e’ veramente distante dal loro modo di vivere che hanno preso come unica verita’.

Questo e’ cio’ che sta accadendo ORA, QUI’ sulla terra.

Ma e’ vero anche che molto lentamente ma costantemente il VELO si sta sollevando.

Pian piano molte persone “dormienti” si stanno risvegliando.

Il processo di risveglio AWAKENING E’ IN ATTO.

Noi stiamo finalmente per scoprire il perché’ siamo qui e si suppone dobbiamo fare.

Questo e’ un momento molto importante, ed essere venuti sulla terra in questo momento lo e’ ancor di piu’.

Ti sei offerto VOLONTARIO per essere qui in questo momento, e questa e’ la cosa importante per te.

Ora per capire tutto il senso di questo, occorre andare agli inizi del tempo, alla nascita di questo mondo per spiegarlo.

Perche’ quando vieni sulla terra, vieta dopo vita, centinai e centinai e migliaia di vite, perché’ tu devi capire ogni singola situazione.

Devi vivere in ogni nazionalità, devi appartenere ad ogni religione, e devi vivere in ogni continente del mondo.

Tutto cio’ che hai imparato in secoli di esperienza, in centinaia di incarnazioni, ora potresti farlo nell’arco di un solo giorno, ed in una sola volta, per poi tornare indietro e diplomarti.

Pero’ durante tutto questo tempo, nel frattempo, accumuli Karma.

Ed il Karma essendo una Ruota ti si ripresenta nuovamente (La ruota del Karma)

E’ una Legge dell’Universo.

Questo deve essere ripagato.

Cosi’ se tu ti sei incarnato centinaia di volte, hai accumulato tanto di quel Karma, e quindi invece di avanzare resti al palo.

Loro dicono che NON IMPORTA QUANTO TEMPO OCCORRA PER IMPARARE LA LEZIONE.

Del RESTO HAI TUTTA L’ETERNITA’ A DISPOSIZIONE.

Ma quindi occorre capire cosa e’ il Karma.

Perche’ se lo capisci smetti finalmente di accumularlo.

Solo cosi’ puoi scorciare il ciclo delle incarnazioni.

Perche’ ogni volta che tu ritorni sulla terra con il Karma insoluto, sei messo qui con le stesse persone, le stesse circostanze solamente un livello di difficoltà maggiore, sempre un po’ piu’ difficile finche’ non impari finalmente la lezione.

Questo e’ cio’ che si INTENDE per RISVEGLIARSI.

Capire la generazione del KARMA.

Il velo che sta’ lentamente aprendosi, sulla conoscenza del karma ci consentira’ di modificare e di sostiturilo con azioni adeguate.

Questo e’ importante, ma veramente importante da capire…

All’inizio , ma veramente all’inizio della storia del pianeta terra fumo creati dagli Extra Terrestri.

Sono stati coinvolti con noi sin dall’inizio ed e’ il motivo per il quale hanno cosi’ tanto interesse per noi, e in noi dato che si sono sempre presi cura di noi fin dalle origini.

Fin dal principio esistevano dei CONSIGLI ( apparati di controllo)

C’e’ il consiglio del sistema solare, della galassia di ugnuno degli universi.

Esistevano piani di sviluppo e regolamenti su come doveva procedere ogni cosa.

Cosi’, su qualsiasi pianeta che arrivasse al punto di manifestare o di ospitare la vita.

E questo e’ molto importante nella nostra storia del pianeta terra.

Questo e’ scritto nei libri del consiglio del pianeta terra Il pianeta e’ pronto ad ospitare la vita e quindi ricevere la vita.

Per farlo la Terra doveva raffreddarsi fino al punto in cui poteva esistere la vita.

Voi quindi siete dei Co-Creatori, lo avete fatto, e siete stati tutti Co-Creatori della vita qui sulla terra.

Immaginate il potere che avete, non ve ne accorgete neppure.

Tu sei capace di fare queste cose, e potresti tornare a casa di nuovo quando finalmente le comprendi.

Quando gli oceani furono creati ed i vulcani eruttavano continuamente la vita non era possibile a causa dei gas velenosi che contenevano ammonio.

Cosi’ dovettero aspettare che tutto si raffreddasse fino a quando la vita poteva esistere.

Ma chi guardava a questo?

Gli antichi.

Antichi, quindi questo significa che erano in giro per galassie da sempre.

Gli antichi quindi fecero questo perché’ la terra era un pianeta capace di evolversi.

Gli Extraterrestri quelli evoluti hanno un compito.

Sviluppare e creare la vita su qualsiasi pianeta che la potesse ospitare.

Giravano in lungo ed in largo alla ricerca di cio’.

Quando trovavano un pianeta che era in grado di generarla.

Le persone pensano che ci sia DIO dietro questo aspetto.

E’ un modo per conciliare la teoria evoluzionistica con la teoria della creazione.

Infatti DIO e’ molto coinvolto in tutta questa situazione.

Gli Extraterrestri lo chiamano “ La Sorgente”.

La fonte da dove tutto ha avuto inizio, ciascuno di noi deriva dalla SORGENTE.

Tutto inizia dalla sorgente, compresi gli Extra Terrestri.

Essi sono piu’ vicini a DIO di come possiamo esserlo noi adesso.

Perche’ hanno seguito le sue istruzioni sin dall’inizio, ma anche perche’ essi dipendono da LUI per la loro vita, e non consumano l’energia nel modo in cui facciamo noi.

Loro assorbono la Luce attraverso il loro corpo.

Ci arriveremo anche noi, se continuiamo ad andare in quella direzione.

Loro assorbono la Luce attraverso questo campo energetico che proviene dalla “SORGENTE”.

Loro sono molto vicini alla “SORGENTE” ed hanno ricevuto istruzioni sin dall’inizio dei tempi.

Ed e’ quello che hanno sempre fatto.

Non tornano piu’ sul loro pianeta di origine.

Molti di loro non hanno neppure un pianeta di origine a cui fare ritorno, perche’ nel tempo e’ andato distrutto.

Quindi questo e’ il loro compito/lavoro.

Andare da un posto ad un altro verificando queste possibilita’ di nuova vita.

Potete immaginare quanti EONI (Secondo le dottrine degli gnostici, ciascuno degli esseri intermediari fra Dio e il mondo, provenienti dal primo per emanazione) di tempo cio’ avrebbe richiesto andare da galassia  a galassia e da pianeta a pianeta e controllarne l’evoluzione.

Migliaia e migliaia di anni per ogni singola fase di questo processo.

Cosi’ quando la terra finalmente arrivo’ al punto di raffreddamento ottimale, tanto da sostenerne la vita, loro andarono sulla terra e la introdussero.

In fase cellulare.

E loro non sanno che aspetto avranno una volta formate.

La cosa importante e’ che la vita abbia inizio.

Inizia con un singolo organismo cellulare che poi si moltiplicherà.

A loro non interessa in quale forma si manifesterà , a loro interessa che vi sia la vita e che essa possa evolversi.

Dapprima i vegetali, e poi gli animali.

Questo processo impiega un sacco di tempo per attestarsi e gestirsi autonomamente.

Loro di tanto intanto tornano a controllare e vedere se tutto stava procedendo e trasformandosi da un organismo monocellulare ad organismi multicellulari.

Vi erano chi inseminava e chi gestiva le inseminazioni scegliendone il tipo.

Altri ne registravano i cambiamenti e stilavano report precisi sui cambiamenti effettuati.

Tutto veniva controllato, come crescevano le piante e come tutto procedeva.

Se guardi questi aspetti capisci quanto gli extraterrestri non siano affatto cio’ che comunemente viene detto di loro e conosciuto di loro.

Loro sono coinvolti moltissimo con noi fin dall’inizio.

Mentre noi ci muoviamo gradatamente loro dicono … non avete idea di quanto la vita sia fragile.

Loro hanno piu’ volte trovato cio’ che avevano seminato completamente morto oppure degradato.

E quindi il pianeta era tornato alla non vita.

Con estremo loro dispiacere.

Loro sanno che la vita e’ un processo delicato e talmente fragile che deve essere curata e deve esser nutrita costantemente affinché possa manifestarsi e mantenersi viva.

Questo e’ il vero motivo per cui sono stati coinvolti sin dall’inizio, e perche’ il loro compito sia proprio quello di occuparsi veramente di noi e siano preoccupati per noi.

Mentre la natura faceva il suo corso, la vita animale venne presa in cura da loro stessi sempre da loro sviluppata.

Molti degli animali vennero portati da altri pianeti per vedere e testare la loro capacità di adattamento a questa nuova terra.

E’ stato un tempo moolto moolto lungo.

E tutto prima che vi fosse la comparsa dell’uomo.

Pero’ arrivo’ il tempo per produrre gli esseri umani.

E vennero fatti a loro immagine e somiglianza.

Con interventi genetici appropriati.

Quando gli uomini furono introdotti guardarono questo pianeta e dissero … diamo a questo bellissimo pianeta una creatura con LIBERO ARBITRIO e vediamo cosa riesce a fare con esso.

E non furono molto contenti di cio’ che ebbero fatto.

Si chiesero, cosa faranno, come si comporteranno se li dotiamo di libero arbitrio?

Certo non pensavano che facessimo come ci stiamo comportando oggi.

La legge della Non Interferenza e’ una legge universale e non può essere infranta.

Quindi dare il Libero Arbitrio e restare in attesa di vedere come sarebbe stato usato era legge senza poter intervenire dopo.

Non sono autorizzati ad interferire con lo sviluppo di una civiltà.

E’ una Regola di Star Trek, ma credetemi non e’ una finzione, e’ molto reale…

Lasciare alla gente di fare quello che ha intenzione di fare e non interferire.

Cosi’ mentre il tempo scorreva l’uomo progrediva.

Ma non si e’ mai sentito di uomini delle caverne che all’improvviso uscivano dalle loro caverne e dicevano … aspetta che vado a piantare qualcosa…

Mai e’ stato cosi’.

Ogni cultura del mondo ha una cultura “allevatrice”, che oggi vi sembrano solo leggende scritte chissa’ da chi e perché’.

Gli indiani di America avevano la leggenda della donna con le corna, e’ sempre la cultura allevatrice che porta alcuni tipi di civiltà’.

Loro arrivano e ti insegnano a piantare, portano il fuoco ed in tutte queste leggende sono sempre loro.

Vengono ed insegnano alla specie in via di sviluppo come imparare e come evolvere.

In qualsiasi di queste leggende  loro vengono dal cielo o attraversando le acque e in tutte le leggende questo era il fornire di ciò che la fase successiva aveva bisogno.

Questo può sembrare interferenza esterna.

Loro dicono che non si tratta di interferenza.

Noi diamo solo ciò che serve al passo successivo nel tempo prossimo nel quale si suppone che accadrà’ secondo la loro linea temporale.

Cosa ne fanno sono affari loro.

Anche se in molti casi non verrà utilizzata nel modo suggerito o come noi vorremmo che fosse utilizzata.

Il piu’ delle volte utilizzarono le cose e le modificarono in armi e sapete bene cosa intendiamo.

Non possiamo semplicemente tornare indietro e dire loro, attenzione non e’ il modo corretto di utilizzare questa scoperta,

Questo e’ interferire.

Questa sarebbe interferenza.

Noi diamo il dono una volta.

Poi cosa ne fanno e’ affar loro.

Qualsiasi altra cosa sarebbe interferire direttamente nella loro vita.

Cosi’ loro stanno guardando a noi scuotendo la testa in tutti questi anni.

Mentre osservavano lo sviluppo e si rendevano conto che stava andando nella direzione non desiderata o sperata.

Tutto questo e’ andato avanti per moltissimi anni.

Anche se queste culture allevatrici vivono in mezzo a noi.

E poiché’ vivono tanto lungamente quanto vogliono non muoiono finche’ non sono pronti a farlo ed hanno un controllo completo del loro corpo.

Vivono a lungo quanto vogliono e poiché lo possono fare, loro stessi hanno scritto molte “leggende” riguardo gli dei in tutte le nazioni del mondo.

Tu hai sentito le leggende di differenti divinità.

Essi stessi erano gli Extraterrestri che vivevano a quei tempi assieme a noi per insegnarci a far progredire le civiltà.

Questo durò finche’ non iniziarono  ad essercì troppe persone sul pianeta.

Dopo non poterono piu’ venire a vivere tra di noi ed insegnarci e dirci come e cosa fare.

Così ora, quando e’ il tempo di una nuova invenzione, da portare nel mondo, essa viene messa nell’atmosfera del pianeta e disponibile a chiunque.

Chi la raccolga e la inventa e’ l’unico ad ottenerne il merito per questo.

Ma capita anche che , molte persone in tutto il mondo la raccolgano e lavorino quindi contemporaneamente alla stessa invenzione contemporaneamente.

Quando il tempo e’ giusto a loro non interessa chi la inventa ma e’ alla fine della linea temporale nella quale deve essere.

Cosi’ loro continuano ad aiutarci in quel modo dandoci il prossimo passo lungo la nostra strada.

Questo e’ il modo in cui viene fatto e loro continuano a monitorarci e a guardarci tutto il tempo.

Scuotendo la testa e dicendo.. questi bambini ne vanno veramente orgogliosi.

Gli ET sono molto dispiaciuti per noi a causa della nostra violenza.

Dicono che non saremo mai capaci di unirsi a loro e lavorare con queste comunità fin quando non ci sbarazzeremo della nostra violenza.

Perché’ ci e’ rimasto il ricordo della violenza insita nel dna negli animali da cui proveniamo.

Per questo gli ET non vogliono avere un maggior coinvolgimento con noi.

Quindi ci guardano e ci monitorano.

Loro non amano tutto cio’ che facciamo e tutte le guerre che ci trovano coinvolti.

Ma qualcosa alla fine degli anni 40 ha catturato la loro attenzione in modo particolare.

Lo sviluppo della bomba atomica.

E cosa accadde dopo e come fu usata.

Fu allora che decisero di scendere nuovamente.

E vedere cosa avevamo in mente.

Perché’ stavamo giocando con qualcosa che non doveva esserci.

Non eravamo ancora pronti a ricevere quelle informazioni.

Non dovevamo avere quella conoscenza e quindi quella invenzione.

Era una invenzione che si era presentata molto prima del suo vero tempo.

Qualora dovevamo avere quella conoscenza doveva essere per il Bene collettivo.

Loro sapevano che non eravamo in grado di gestirla infatti la sviluppammo  come arma, cioe’ esattamente quello che non volevano che noi facessimo.

Ora , l’unico caso in cui possono interferire sarebbe quando mettiamo in pericolo la distruzione del pianeta.

Dopo quel momento dovettero intervenire perché’ se noi avessimo distrutto questo piccolo pianeta (pensate a quanto e’ importante la Terra) ci sarebbero stati riverberi attraverso tutto il sistema solare e tutte le galassie.

Avrebbe disturbato altre dimensioni e civilizzazioni che non possiamo vedere.

Avrebbe disturbato ogni cosa creando caos.

E questo non potevano permetterlo.

Ed e’ l’unico caso in cui realmente possono intervenire.

Così il primo pensiero fu .. guarda cosa hanno fatto, hanno sviluppato l’energia atomica quando non doveva ancora accadere ed erano a conoscenza chiaramente della pericolosità intrinseca.

E da quel momento in poi iniziarono a vedersi quelli che poi vennero classificati come UFO.

Dapprima casi isolati durante la seconda guerra mondiale definiti FOO FIGHTERS.

Dapprima solo come osservatori e non direttamente coinvolti.

Controllavano.

Al termine della guerra iniziammo invece a vedere la presenza degli UFO.

Durante la guerra fredda, fase estremamente pericolosa dissero ok, cosa facciamo?

Se li fermiamo e’ interferenza.

Del resto se avessero potuto lo avrebbero fatto con estrema semplicità.

Cosi’ scelsero una soluzione veramente brillante.

Una soluzione estremamente affascinante.

Tornarono quindi al CONSIGLIO dissero.. dobbiamo fare qualcosa:Guardiamo il problema della Terra.

Sono tutti intrappolati nella RUOTA del KARMA che continuando a girare continua a riproporre gli stessi problemi ed errori.

Ancora ed ancora ed ancora.

E non potevano manipolare qualcosa di cosi’ potente, e quindi POTENZIALMENTE avrebbe distrutto prima o poi il pianeta TERRA.

La soluzione con cui riuscirono a venirne fuori fu: Ok non possiamo intervenire dall’esterno ma possiamo influenzarlo dall’interno.

Questo e’ il piano che hanno attuato.

La terra e’ preda della RUOTA del KARMA, ma cosa accadrebbe se inserissimo anime che non sono mai state sulla terra e che provengono da altre dimensioni?

Anime pure, non contaminate?

Anime che non si sono impigliate nella ruota del Karma?

Perché’ non inserire loro e lasciare che loro lavorino dall’interno della terra?

E questo modo, non è INTERFERIRE.

Soprattutto se chiedi VOLONTARI.

Non stai facendo nulla, non e’ interferenza diretta.

Provarono a fare ciò poco alla volta.

Dovevano introdurre Anime mai rimaste intrappolate nel karma.

La chiamata fu lanciata nell’intero universo.

La Terra e’ nei guai e abbiamo bisogno di Volontari.

E che vogliano aiutare la terra.

E cosi’ accadde.

Oggi gli unici ad avere vite passate sulla terra sono quelle anime ancora intrappolate nella ruota del karma e che stanno a fatica cercando di risolvere.

Ecco perche’ loro se tornano indietro non hanno un pianeta ma hanno la SORGENTE.

Oppure in altre vite come Extraterrestri.

Ma mai con il karma.

Mentre noi invece sì.

Se noi torniamo indietro, torniamo a vite pregresse qui sulla terra.

Occorre quindi liberarci dalla ruota del karma.

Occorre agire fare e cercare soluzioni.

Ma che cosa e’ la SORGENTE?

All’inizio tutto era SOLO SORGENTE.

Continuera’ con il prossimo articolo.

Dolores Cannon.

 

Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli recenti